Beltrami Fisarmoniche - P.I.: 01524820188
Via Sandro Pertini 28, 27049 Stradella (PV)
Tel.: 0385.49830, Fax: 0385.49830, E-mail: info@beltrami-accordions.com
Internet: www.beltrami-fisarmoniche.it - www.beltrami-accordions.com
Clicca qui per saperne di più

Seleziona la lingua:
Italiano Inglese Francese
Dove sono: HOME PAGE ARTICOLI
ARTICOLI
Mauro Carra: presentazione
Attitudini: ha iniziato lo studio della fisarmonica all’età di nove anni sotto la guida del M° P.Barbieri e successivamente con il M° L.Gianferrari. Ha avuto varie esperienze musicali con i Maestri B.Aragosti, P.Gandolfi, R.Benelli, G.Stok e C.Venturi. Ha inciso sei dischi da solista. Studia armonia jazz con il M° Isacco Comandini. Specializzato in genere Varietè da concerto.

Titoli, Premi:
  • 1° Classificato al concorso internazionale del Ticino nel 1986
  • 3° Classificato al concorso internazionale di Vercelli nel 1986
  • 1° Classificato al concorso nazionale di Montese nel 2001[Leggi]

iLuf - Bala e fa balà
iLuf nascono da un'idea di Dario Canossi, nato sulle montagne della Val Camonica, in provincia di Brescia, terra che ispira quasi tutte le sue canzoni. Canzoni che parlano di vita comune e camuna, personaggi e storie vere, nel senso più poetico del termine. Piccole perle di dialetto, amore per la cultura, tradizione popolare e impegno sociale, tutti elementi che sono alla base della filosofia dei Luf. Da quelle parti luf vuol dire lupi e iLuf infatti sono un branco di musicisti che arrivano da esperienze diverse e che insieme riescono a creare un impatto sonoro forte, con una grande impronta folk-rock. Le loro can... [Leggi]

Valceno - Concerto per Fisarmonica e Orchestra
La Valceno si trova negli Appennini della provincia di Parma nel nord-est Italia. È la terra che gli antenati di Romano Viazzani lasciarono 150 anni fa. La terra dove Viazzani prese in braccio per la prima volta la Fisarmonica, la terra dove trascorre le sue vacanze ed il luogo dove si svolge suo concerto. Un paradiso pastorale e misterioso nell'ambito di grandiose montagne, boschi e torrenti che il compositore cerca di descrivere e dare espressione tramite quest'opera.
La fisarmonica, anche se la prima fabbrica fu in Italia nella meta dell'800, è lo strumento folk preferito in tantissimi paesi e quindi la Valceno può anch... [Leggi]

Nadio Marenco
Nadio Marenco: nato a Savona nel 1975 si avvicina sin dalla tenera età di sei anni alla musica, iniziando a conoscere la fisarmonica con il professore Roger Spinetta. La sua formazione musicale si é poi arricchita più avanti negli anni con l'incontro della professoressa Eugenia Marini e il professore Sergio Scappini (insegnante di fisarmonica del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e Fisarmonicista dell¹Orchestra del Teatro alla Scala di Milano).
Nel 1994 inizia una carriera che per qualche anno sarà dedicata ai più svariati generi musicali: dal jazz alla musica folk, dalla musica classica all'amore p... [Leggi]

Max De Aloe
Nasce a Busto Arsizio il 18 marzo 1968 e inizia a studiare il pianoforte classico nel 1981 per poi dedicarsi allo studio del pianoforte jazz e successivamente dell’armonica cromatica, strumento che ormai predilige e con cui collabora in differenti formazioni soprattutto di stampo jazz e musica brasiliana.
E' stato allievo dell'armonicista classico Willi Burger, tra i più affermati solisti di armonica cromatica a livello mondiale.
Ha collaborato in concerti e/o in sala di registrazione con alcuni musicisti di fama internazionale come Mike Melillo, Don Friedman, Shirley Bunnie Foy, Thilo Wagner, Gilbert “Bibi” Rover, Sebast... [Leggi]

Guido Tononi e il vibrandoneon
Talvolta, si sa, i sogni diventano realtà. Così, anche idee semplici, ben combinate con il genio di un artista particolarmente ispirato, possono materializzarsi in uno strumento e in effetti musicali del tutto originali. Anche nel Duemila. E' la storia di Guido Tononi e del suo Vibrandoneon.
Guido Tononi nasce a Brentonico (in provincia di Trento - Italia) nel 1962. A undici anni inizia lo studio della batteria, a diciotto intraprende la professione musicale oltre a esibirsi come vulcanico batterista jazz in formazioni di diverso tipo, inizia una importante e fortunata esperienza di pianista-cantante, che lo p... [Leggi]

Stradella seminar
Ha avuto luogo lo scorso 23 agosto 2003, nella città di Ahrus (Danimarca), una giornata dedicata alla fisarmonica di Stradella denominata “STRADELLA SEMINAR”. A questo evento hanno partecipato il Civico Museo della Fisarmonica di Stradella ed il costruttore di fisarmoniche stradellino Claudio Beltrami.
La giornata di studio è stata l’occasione di incontro per numerosi cultori della fisarmonica di tutta l’area scandinava. Oltre all’ascolto di buona musica, interpretata da eccellenti fisarmonicisti di varie nazionalità, è stata altresì presentata l’interessantissima innovativa gamma di fisarmoniche prodo... [Leggi]

Romano Viazzani
Romano Viazzani nasce a Londra nel 1966. La madre è nativa di Bardi, nella provincia di Parma, e il padre, anch’esso Italiano, è nato però in Galles. Comincia giovanissimo lo studio del pianoforte con la concertista Penny Hughes (fu Scott) e Fisarmonica con Frank Lilley. Nel 1981, all’età di soli 15 anni, forma il suo primo complesso, “ L'Orchestra Rara”, con la quale ha molto successo fra la comunità Italiana in Gran Bretagna.
Nel frattempo, allo scopo di allargare i suoi orizzonti musicali, studia anche direzione d’orchestra, arrangiamento e composizione. Nel 1986 aumenta da cinque ad otto elementi il suo gruppo e n... [Leggi]

La fisarmonica protagonista
Autentico simbolo della storia di Stradella, celebrato anche in un francobollo di qualche anno fa, un po' sbiadito nella memoria dei residenti, la fisarmonica made in Stradella è in questi giorni protagonista in Danimarca. Proprio così: nella terra dello Jutland, a Randers, 45 km da Aahrus, capoluogo della regione, il locale museo della fisarmonica ha organizzato un seminario dal titolo «Stradella e la sua fisarmonica». E fino a lunedì prossimo, a Randers, saranno presenti Carlo Aguzzi, coordinatore del museo della fisarmonica e uno degli artigiani specializzati nella fabbricazione dello strumento secondo i canoni classici e tr... [Leggi]

Per la fisarmonica di Stradella un'estate ricca di successi
Mai come in questa estate 2003 la fisarmonica è stata protagonista, sul palcoscenico, anche in siti inusuali come il concerto di Gianni Coscia, l'altro giorno, al rifugio Marmolada, in Trentino, a quota 1900 o Richard Galliano, ancora prima, in Val di Fassa e sempre in alta montagna. Poi lo scorso week-end ha riservato una tre giorni d'eccezione a Berbenno, in Valtellina, per la prima edizione del festival internazionale della fisarmonica jazz. Intanto, sempre in questi giorni, si conclude la spedizione in Danimarca del coordinatore del locale museo della fisarmonica, Gianni Aguzzi e di un artigiano del settore, Claudio Belt... [Leggi]


Torna indietro

HOME PAGE    INIZIO PAGINA    SCRIVICI    Oggi è Martedì, 21 Novembre 2017